1x05 Shadows

Come un'ombra

Scritto da: Glen Morgan and James Wong
Diretto da: Michael Katleman
Data di trasmissione USA: 22 Ottobre 1993
Data di trasmissione Italia: 20 Luglio 1994

Lauren Kyte è addolorata per il suicidio del suo capo, Howard Graves. Più tardi, mentre cerca di prelevare al bancomat, viene assalita da due uomini che sono uccisi da una forza invisibile. Mulder e Scully vengono chiamati da due agenti per esaminare i corpi: le loro gole sono state spezzate dall'interno e c'è una residua carica elettromagnetica. Mulder ipotizza che sia stata usata la psicocinesi.
La telecamera di sicurezza porta Mulder e Scully da Lauren, che non pare contenta di parlare con loro. Lasciando la sua casa, la loro auto parte sfrecciando senza controllo, come se avesse una sua propria volontà. Mulder ipotizza che il responsabile potrebbe essere un poltergeist.
Gli agenti scoprono inoltre che Graves aveva una figlia, morta da piccola, che avrebbe avuto l'età di Lauren se fosse sopravvissuta. Inoltre l'ingrandimento della foto della telecamera di sicurezza mostra l'immagine di Graves dietro la donna.
Nella notte Lauren viene svegliata dalla voce del capo, che le fa sapere che la sua morte in realtà è stata un omicidio, mentre dallo scarico della vasca da bagno refluisce del sangue.
Lauren discute animatamente con il socio di Graves, Dorland; poco dopo due assalitori irrompono in casa sua, ma finiscono come la prima coppia. Altri agenti, che lavorano per la CIA, rivelano a Mulder e Scully che probabilmente la compagnia di Graves ha venduto macchinari a degli estremisti orientali. Dorland aveva fatto uccidere Graves perché temeva che potesse far scoprire l'operazione. Agenti dell'FBI fanno incursione nella fabbrica, ma non trovano alcuna prova.
Lauren affronta Dorland nel suo uffcio; improvvisamente lui viene immobilizzato contro il muro, la porta si chiude, i quadri volano e un coltello si pianta nella parete, rivelando la presenza di un floppy disk con le prove dei crimini.
Lauren cambia lavoro e città, ma quando un collega diventa scortese con lei, una tazzina di caffè si muove. Forse è stato solo un camion di passaggio… forse.

Spiegazione del titolo: "ombre", si riferisce al fantasma protagonista

Retroscena:
Glen Morgan dice che la Fox aveva fatto pressione perché più episodi mostrassero Mulder e Scully indagare sul paranormale e aiutare la gente. Morgan e Wong inoltre avevano una passione per le storie di fantasmi e i dirigenti della Fox avevano suggerito un poltergeist.
Nella scena in cui l'inserviente di un parcheggio, alla morte di Graves, cancella il suo nome dalla piazzola riservata e lo sostituisce con quello di Tom Braidwood, assistente alla regia e più avanti uno dei Lone Gunmen.
Nel copione originale, Mulder riferisce a Scully quello che vorrebbe fosse scritto sulla sua lapide: nessun rimpianto.
Per i fenomeni paranormali di Dorlund i tecnici hanno costruito una stanza con pareti removibili per inviare il vento da qualunque parte si volesse. Per il vento sono stati utilizzati quattro ventilatori che hanno prodotto un vento di circa 100 miglia/h.

Episodio Precedente - Episodio Seguente