1x11 Fire

Bruciati vivi

Scritto da: Chris Carter
Diretto da: Larry Shaw
Data di trasmissione USA: 17 Dicembre 1993
Data di trasmissione Italia: 7 Settembre 1994

Inghilterra: un uomo muore, misteriosamente bruciato vivo, nel giardino di casa, sotto gli occhi della moglie e di alcuni giardinieri.
Washington: Mulder riceve la visita di una vecchia fiamma dei tempi di Oxford, Phoebe Green, la quale è incaricata di vigilare la permanenza negli Stati Uniti di un lord britannico, Sir Malcom Marsden, dopo che alcuni membri del Parlamento inglese sono morti, arsi vivi. Mulder confessa a Scully di soffrire di panico alla vista del fuoco, a causa di un incidente da piccolo (la casa del suo migliore amico bruciò), e ipotizza che l'assassino potrebbe essere un pirocinetico in grado di controllare il fuoco.
Anticipando l'arrivo di Sir Malcom, l'assassino ha già ucciso il guardiano della proprietà e ne ha preso il posto nonché l'identità, Bob. Recatosi in un bar, dà fuoco prima al suo braccio, poi al locale. Una donna, ferita nell'"incidente", dà informazioni utili per tracciare l'identikit dell'uomo.
Bob uccide l'autista e guardia del corpo della famiglia e ne prende il posto per portare i Mardsen a una cena a Boston.
Scully traccia il profilo dell'assassino, che prova un'attrazione per le donne che compensa con il fuoco, uccidendone i mariti. Scully si reca all'albergo dove si sta tenendo la cena e scopre che il piano dove si trovano i figli di Sir Malcom, sta andano a fuoco. È Bob a salvarli, guadagnandosi la fiducia della famiglia.
Scully scopre che Cecil L'Ively, che ha lavorato per le due precedenti vittime, è da poco entrato negli Stati Uniti. Subito dopo riceve il fax con l'identikit del piromane del bar: è Bob.
Gli agenti si recano nella casa dei Malcom, che prende fuoco. Mulder salva i bambini, mentre Scully fronteggia a pistola spianata l'assassino, il quale prende fuoco dopo che Phoebe gli ha versato addosso una sostanza che accelera la combustione. Con la narrazione fuori campo, Scully ci informa che L'Ively ha subito bruciature su tutto il corpo e che i medici non riescono a spiegare come sia ancora vivo e soprattutto come mai i suoi tessuti si rigenerano tanto in fretta: sarà completamente guarito entro un mese.

Spiegazione del titolo: "fuoco"

Retroscena:
Durante la lavorazione, Duchovny subì una bruciatura alla mano abbastanza grave da lasciarli una cicatrice.
Il nome del lord inglese, Malcom Marsden, è quello del capo parrucchiere della serie.
Inizialmente si credeva che il personaggio di Phoebe Green sarebbe potuto tornare in altri episodi della serie, ma l'alchimia non funzionò come avrebbe dovuto, anche se Phoebe diventò un personaggio che i fan di Internet amavano odiare.
Il copione originale prevedeva uno scambio di battute finali tra Mulder e Scully: Scully- "Bhe, Mulder, non si può dire che non cammineresti attraverso il fuoco per una donna." Mulder- "E non si dica che non lo rifarei ancora per te, Scully."

Episodio Precedente - Episodio Seguente