2x10 Red Museum

DNA Sconosciuto

Scritto da: Chris Carter
Diretto da: Win Phelps
Data di trasmissione USA: 9 Dicembre 1994
Data di trasmissione Italia: 5 Novembre 1995

Un adolescente scomparso viene ritrovato 12 ore dopo con la scritta "He is one" sulla schiena. Vi sono già state diverse vittime nella zona, ritrovate in stato isterico per la paura. Lo sceriffo ha sospetti sulla Chiesa del Museo Rosso, una setta che crede nella trasmigrazione delle anime e vieta di mangiare carne. Poco dopo un'altra ragazza viene ritrovata con la stessa scritta. In seguito agli esami sul suo sangue, che rivelano tracce di un oppiaceo, viene arrestato il capo della setta, Odin, ex medico.
Un vecchio accompagna Mulder e Scully presso una fattoria, dove alcuni uomini stanno iniettando un ormone per la crescita al bestiame. L'uomo dice che la gente ultimamente è diventata più cattiva e sostiene che la colpa sia dell'ormone, e quando Scully gli fa notare che è stato dichiarato innocuo, lui ribatte: "E da chi? Dal governo?".
La stessa notte un piccolo aereo precipita, causando la morte del Dr. Larsen, che portava con sé una valigetta piena di contante. Loarsen curava fin dalla nascita tutti gli adolescenti rapiti, ai quali iniettava vitamine.
Arriva l'Uomo dai Capelli a Spazzola, l'assassino di Deep Throat, che uccide uno degli uomini che stavano facendo iniezioni al bestiame. Anche il figlio dello sceriffo viene rapito e ritrovato morto. Mulder scopre uno stanzino dietro al bagno di uno dei ragazzi rapiti e si rende conto che il responsabile è Gerd Thomas, il quale afferma che i ragazzi sono diventati dei mostri a causa degli esperimenti di Larsen.
Intanto un'analisi della sostanza usata da quest'ultimo rivela tracce dello stesso DNA alieno di The Erlenmeyer Flask, chiamato "Controllo della Purezza". Mulder ipotizza che l'intera città sia stata sottoposta a un esperimento, e che i responsabili stiano cercando di cancellarne le tracce. Per motivi di sicurezza raduna tutti i ragazzi presso il Museo Rosso e si dirige all'impianto per la lavorazione della carne, dove incontra l'Uomo dai Capelli a Spazzola, che viene ucciso dallo sceriffo. La voce fuori campo di Scully conclude che la città è stata teatro di un esperimento e che il Museo Rosso svolgeva una funzione di controllo, "Il caso rimane aperto e insoluto".

Spiegazione del titolo: nome della setta protagonista dell'episodio

Retroscena:
Questo episodio doveva essere un tentativo di crossover tra The X-Files della Fox e Picket Fences della CBS, che andava in onda un'ora prima. Fu la CBS a voler rinunciare al progetto: una decisione commentata con ironia, dato che i due spettacoli divennero in seguito concorrenti diretti. L'episodio corrispondente di Picket Fences ospitava un agente FBI che indagava su un caso molto simile.

Episodio Precedente - Episodio Seguente