2x22 F. Emasculata

L'insetto assassino

Scritto da: Chris Carter e Howard Gordon
Diretto da:: Rob Bowman
Data di trasmissione USA: 28 Aprile 1995
Data di trasmissione Italia: 17 Dicembre 1995

Il dottor Torrence, che compie studi sugli insetti nella foresta pluviale, trova la carcassa di un cinghiale ricoperta da pustole. Una di queste scoppia e spruzza Torrence con una sostanza simile a pus. Pi tardi lo scienziato, ricoperto di piaghe, chiede aiuto via radio. Quando viene ritrovato, gli avvoltoi hanno gi iniziato a spolparne il corpo.
Un carcerato con lo stesso nome, Robert Torrence, riceve un pacchetto contenente una zampa di maiale. Diciotto ore dopo, anch'egli ricoperto di piaghe e si sottopone all'esame di alcuni specialisti. Altri due carcerati, Paul e Steve, riescono a evadere. Mulder e Scully vengono invitati a unirsi alla caccia all'uomo, ma si insospettiscono quando vengono informati che l'edificio in quarantena.
Scully ottiene poche risposte dal dottor Osborne, che afferma di lavorare per il Centro Controllo Malattie Infettive: quattordici persone hanno contratto un virus simile all'influenza e dieci di queste sono morte.
Scully scopre che i corpi dei defunti vengono inceneriti e che il pacco recapitato a Torrence era stato spedito dalla Pinck Pharmaceuticals, e trova un insetto morto in una delle piaghe. Nel frattempo una pustola scoppiata addosso a Osborne.
Intanto Mulder insegue gli evasi, che si sono rifugiati a casa della ragazza di Paul, Elisabeth. Steve ha gi contratto la malattia, e contagia la ragazza prima che gli agenti facciano irruzione: Paul gi fuggito.
Osborne ammette di essere una dipendente della Pinck, che finanziava lo studio di nuove specie viventi nella foresta pluviale; da qui aveva ricevuto alcuni esemplari di "F. Emasculata", insetto portatore di un parassita che attacca il sistema immunitario. Mulder dice a Skinner che necessario avvertire la popolazione, ma l'Uomo che Fuma sostiene che non debba trapelare nessuna notizia, per non alimentare il panico. Mulder dice di non essere disposto a lasciarsi coinvolgere in operazioni simili.
Osborne spiega a Scully che deve cercare di avvertire la gente. Scully si allontana per verificare di non aver contratto il virus, ma al suo ritorno Osborne morto.
Mulder interroga Elisabeth, che confessa che Paul su un pullman diretto a Toronto. Tutte le prove sono state distrutte, quindi l'unico che pu testimoniare la verit l'evaso.
Mulder sale sull'autobus, ma Paul prende in ostaggio un ragazzino. Lascia che tutti scendano dall'autobus, ma mentre Mulder lo interroga egli muore per un colpo di pistola. Mulder vorrebbe rendere tutto pubblico, ma Skinner gli fa notare l'assenza di prove: grazie all'omonimia tra lo scienziato e il carcerato, l'infezione virale, volutamente scatenata a scopo sperimentale, poteva apparire come un errore postale.

Spiegazione del titolo: specie di appartenza dell'insetto protagonista dell'episodio

Retroscena:
Nella scena in cui Paul prende in ostaggio il ragazzino, Toby Lindala, il supervisore degli effetti speciali, dovette intervenire manualmente con un tubo collegato al trucco dell'attore, per far pulsare le pustole: era incastrato sotto uno dei sedili dell'autobus.
In questo episodio Mulder fornisce il suo numero di distintivo: JTT04101111.
La F di F. Emasculata sta per Faciphaga. Questo il nome dell'insetto che funge da veicolo per l'infezione.

Episodio Precedente - Episodio Seguente