3x12 War of the Coprophages

Scarafaggi

Scritto da: Darin Morgan
Diretto da:: Kim Manners
Data di trasmissione USA: 5 Gennaio 1996
Data di trasmissione Italia: 13 Ottobre 1996

Un disinfestatore sta disinfestando dagli scarafaggi la cantina del dr. Eckerle, sconvolto dall'invasione della sua casa. All'improvviso l'uomo sembra venir assalito da questi animaletti e muore in preda ad asfissia. Intanto Mulder, solo in macchina, controlla il cielo di Miller's Grove, nel Massachusetts, dopo le testimonianze di avvistamenti UFO. Chiama al telefono Scully, impegnata con il bagnetto del suo cagnolino Queequeg, ma è interrotto dallo sceriffo Frass. Qualificatosi come agente FBI, Mulder segue lo sceriffo chiamato per un ennesimo caso di assalto mortale di scarafaggi. È la terza morte avvenuta in circostanze simili; prima che Mulder escogiti qualche strana ipotesi, Scully gli suggerisce lo shock anafilattico.
Intanto tre ragazzi stanno sintetizzando un allucinogeno in un piccolo laboratorio domestico, quando uno di loro si sente coperto di scarafaggi che gli entrano sotto la pelle. Disperato afferra una lametta e si ferisce mortalmente. Scully mette al corrente Mulder che potrebbe trattarsi della Sindrome di Eckbom, provocata da droghe. Mulder scorge uno scarafaggio, ma nel catturarlo si graffia le dita, ciò gli fa pensare che l'esoscheletro sia di metallo. Lo sceriffo comincia a dare segni di paranoia ipotizzando esperimenti segreti governativi. In ospedale, il dottore che medica Mulder si mostra preoccupato per quello che sta succedendo, le rassicurazioni di Mulder non bastano e quando l'uomo si reca in bagno, viene assalito da un gruppo di scarafaggi e muore. La solita Scully diagnostica a distanza un aneurisma celebrale, dopo essersi fatta descrivere da Mulder l'occhio del defunto.
Mulder si introduce nel centro di ricerca sugli scarafaggi, una normalissima villetta che brulica di scarafaggi fin sotto la tappezzeria! Lì viene scoperto dalla dottoressa Bambi Barembaum, un'entomologa che lo mette al corrente delle sue ricerche, legali e per niente insolite. Piuttosto insolite invece sono le sue teorie sugli UFO (sciami notturni di insetti colpiti da elettricità statica nell'atmosfera) che fanno estasiare Mulder tanto da interrompere bruscamente una chiamata della preoccupata Scully.
All'hotel di Mulder avviene un'altra morte; Mulder ormai crede alla casualità dei decessi visto che tutte le ipotesi di Scully si erano rivelate esatte, ma approfitta dell'occasione per recarsi dalla dottoressa Barembaum che al microscopio scopre che lo scarafaggio è meccanico. L'esperto di robotica della zona è il dr. Ivanov, che costruisce robot a forma di insetti; egli è convinto che il futuro dell'esplorazione spaziale sia legato ai robot e che un'eventuale civiltà aliena userebbe robot per i viaggi interstellari.
Scully intanto, insospettita da ciò che sta avvenendo nella cittadina, e soprattutto dallo strano comportamento del collega, si è precipitata in città ma la trova in preda al panico. Il tutto è dovuto al fatto che il dr. Eckerle sta conducendo esperimenti sulla produzione di metano da residui organici e da un carico di letame importato potrebbero essersi introdotti degli scarafaggi sconosciuti nella zona. Mulder non riesce a convincere lo scienziato che, scambiata la suoneria del cellulare per uno scarafaggio, apre il fuoco in mezzo alle condotte del gas. Mulder fa appena in tempo a uscire dallo stabile e a mettersi al riparo con Scully e Bambi, che l'edificio esplode. Lo sceriffo, accorso sul posto, li mette al corrente che la crisi è sfumata e che le uniche vittime sono quelle intossicate dall'insetticida. Dall'incontro tra Ivanov e Bambi scocca un amore a prima vista che lascia Mulder a bocca aperta. Durante la stesura finale del rapporto, mentre Mulder si chiede se l'ipotesi degli scarafaggi venuti dallo spazio sia poi così impossibile, sul suo piatto atterra uno stranissimo insetto: un attimo di esitazione e lo spiaccica con un X-File già stampato.

Spiegazione del titolo: "la guerra degli scarafaggi", è un omaggio alla trasmissione radiofonica di Orson Welles "War of the Worlds", la guerra dei mondi

Retroscena:
Il libro che legge Scully in questo episodio è Colazione da Tiffany. David Duchovny ha partecipato al quiz Jeopardy come avversario di Stephen King e Lynn Redgrave; David si trovò a condurre la gara fin dall'inizio. Quando giunse la domanda finale, l'argomento estratto sembrava scelto su misura per un laureato in lingua e letteratura inglese e americana: quale laureato in lettere, per di più proveniente da New York non avrebbe collegato i suggerimenti "Capote" e "Il ristorante di un famoso albergo" al libro Colazione da Tiffany? Ma Duchovny non ha dato questa risposta, di conseguenza i suoi colleghi di X-Files amano punzecchiarlo ogni tanto.
Gli abitanti di Vancouver avranno certamente riso leggendo la scritta "G. F. Strong" sullo schienale della sedia a rotelle che appare in questo episodio; infatti G. F. Strong è un noto centro di riabilitazione di Vancouver.
Errore: non fu Water La Pesca a inventare lo sciacquone: gli antichi romani lo conoscevano già dall'antichità, ma dobbiamo a lui l'invenzione del meccanismo che chiude il flusso d'acqua quando il serbatoio è pieno.
L'idea base venne a Morgan dagli studi di Rodney Brooks che costruì degli insetti-robot programmandoli con i soli stimoli vitali principali. Inoltre lo scrittore opera un'inversione tra il comportamento degli scarafaggi (ordinati) e quello degli uomini in preda al panico (sciamanti). Gli scarafaggi usati sono stati più di 400 e sembra che solo 1 ci abbia rimesso il guscio. Manner si è divertito a raccontare che durante la scena della toilette gli scarafaggi si rifiutavano di uscire, finché esasperato non li ha insultati e minacciati di licenziamento. Per il rumore degli scarafaggi si è fuso il richiamo della cicala con del metallo graffiato, poi distorto e reso simile alla tonalità del cellulare.
Il nome Ivanov è un omaggio a Asimov, mntre la dottoressa Bambi Berembaum prende il nome da Mary R. Berembaum a capo del Dipartimento di Entomologia dell'Università dell'Illinois che scrisse molti libri divulgativi sugli insetti.

Episodio Precededente - Episodio Seguente